Italiano in Kindergarten e Transition

  • Early Years
  • Languages

 

C’è un cassetto nelle vostre case con oggetti di differente uso e di differente materiale e dove i vostri bambini sono liberi di “rovistare” senza farsi male?

Quel “cassetto” a scuola, si chiama “gioco euristico”.

Oggetti di legno, metallo, stoffa , cartone e lana, sono organizzati in sacchi, divisi per materiale e contengono oggetti ( sicuri) di uso quotidiano: tappi di metallo, mestoli di legno e tanto altro,che, decontestualizzati dal loro ambiente ed uso conosciuto, si trasformano in spade, bacchette magiche.

Permettere ai bambini di liberare fantasia, creatività, curiosità ed autonomia, Rappresenta un obiettivo importante, ed il gioco euristico è la giusta via per raggiungerlo.

- Ms Pallavicino, Italian as an Additional Language

  • News